Il nuovo sistema di monitoraggio della batteria elettrica di Kiwitron

Il nuovo sistema di monitoraggio della batteria elettrica di Kiwitron

sistema di monitoraggio batteria elettrica kiwitron

Kiwitron ha elaborato un sistema di monitoraggio della carica o del cambio della batteria nei carrelli elevatori elettrici. Kiwitron, azienda leader nel campo del material handling e dell'Industria 4.0, propone soluzioni innovative per aumentare la produttività della tua azienda e ottimizzare i processi.

I carrelli elevatori elettrici si stanno ritagliando uno spazio sempre più importante nel mondo dell'industria, in particolare nelle attività di gestione del magazzino. L'alimentazione a batteria comporta un cospicuo risparmio nel tempo e una riduzione dei normali costi di manutenzione. Inoltre, eliminando la benzina o altri tipi di gasolio si riduce il rischio di incidenti e si aumenta la sicurezza dei lavoratori.

L'uso di carrelli elevatori elettrici si collega al mondo dell'Industria 4.0, in particolare alle tecnologie IoT, la manutenzione preventiva e il monitoraggio della flotta.

I carrelli elevatori elettrici sono ormai una parte integrante del processo di digitalizzazione delle imprese agevolato dalla rivoluzione 4.0. Infatti, se collegati ad un sistema di Fleet Management rientrano tra i dispositivi utili alla raccolta dati.

Monitoraggio della sostituzione e della carica della batteria

L'utilizzo di un Fleet Management consente la raccolta di una grande quantità di dati, statistiche e resoconti in tempo reale che permettono l'ottimizzazione dei processi. I dati raccolti sono analizzati dal Kiwisat, il software di Kiwitron per la gestione della flotta.

Il Kiwisat consente di raccogliere tutti i dati aziendali e gestire le attività dei mezzi. Il portale web analizza i dati e genera delle statistiche per aumentare l’efficienza mediante il controllo dei processi.

Oltre ai principali parametri come le ore di lavoro, il controllo degli accessi o gli eventuali urti, è possibile monitorare anche le informazioni legate allo stato della batteria.

Dopo un normale utilizzo la batteria di un carrello perde autonomia e va, quindi, ricaricata o sostituita. Monitorare la carica delle batterie, la loro sostituzione e il loro stato di conservazione consente di tenere sotto controllo la flotta ed ottimizzare le prestazioni.

Per questo motivo, è utile mettere il lavoratore nelle condizioni di disporre di tutte le informazioni necessarie sullo stato delle batterie dei carrelli elettrici.

Su richiesta di un committente, Kiwitron ha elaborato un sistema di monitoraggio delle batterie che consente all'operatore di verificare l'avvenuto cambio della batteria o lo stato della carica.

Come funziona?

Calcolando il tempo trascorso tra lo stacco e il riattacco dei cavi elettrici si può stabilire se la batteria è stata sostituita o ricaricata.

Nel primo caso verrà registrato un intervallo di tempo minimo, necessario a rimuovere la batteria esaurita e inserire quella nuova. Nel secondo caso verrà rilevato un periodo di tempo maggiore in cui la batteria è stata ricaricata.

Le modalità di ricarica delle batteria dei carrelli elettrici variano a seconda del modello della batteria e del voltaggio dell'impianto elettrico. Anche i tempi di carica sono variabili. Di base, un ciclo completo di ricarica dura dalle 6 alle 12 ore.

Diverso è il discorso per le batteria al litio: un'alternativa ecosostenibile scelta da un numero sempre maggiore di aziende. Le batterie al litio, oltre a non avere emissioni e perdite di liquido, hanno tempi di ricarica inferiori e consentono di effettuare ricariche intermedie o parziali.

Può accadere che i cavi elettrici vengano staccati per un problema non riguardante la batteria. In questo caso, il sistema di monitoraggio della batteria memorizza anche la percentuale della carica. Se la percentuale rilevata è la stessa anche dopo il riattacco devi cavi, allora significa che non c'è stata né sostituzione, né ricarica.

Come monitorare lo stato della batteria sul Kiwisat?

Tutti i dati relativi alla batteria, sia al litio che non, vengono registrati e visionati nel Fleet Management e nel portale Kiwisat.

Nella sezione mezzi della dashboard del portale troviamo tutte le informazioni sullo stato della flotta, compresa la percentuale dello stato di carica di ogni mezzo.

kiwisat monitoraggio batteria

Inoltre, nella sezione utilizzi è possibile consultare i grafici con tutte le informazioni utili sulla batteria, sullo stato di carica e sui cicli di carica totali o parziali. In questo modo, è possibile monitorare l'andamento della batteria durante l'orario di utilizzo del mezzo e confrontare il diverso stato di carica in base al giorno e all'orario.

kiwisat monitoraggio batteria

L’analisi dei dati, le statistiche e la reportistica, unita alla gestione delle attività, aumentano il controllo sui processi e consentono di misurare il rendimento per aumentare la produttività dell'azienda.

I prodotti Kiwitron accompagnano le moderne imprese nel percorso di digitalizzazione e contribuiscono all’ottimizzazione logistica dell'azienda.

Stai cercando un sistema simile? Contattaci per saperne di più!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *