Kiwi-Call

Kiwi-Call

Sistema automatico di chiamata

Kiwi-Call è un sistema di automazione che consente di aumentare l’efficienza aziendale. Il sistema consente di semplificare i processi aziendali facilitando la comunicazione tra operatori e carrellisti all’interno dell’azienda.

In questo modo è possibile aumentare l'efficienza eliminando i tempi morti nel ciclo produttivo (es. ritardo o mancato carico/scarico del materiale in una linea di produzione).

Integrabile con ETS

Rilevamento fino a 1 km

Semplice da installare

Come funziona?

Il Kiwi-Call è composto da una parte hardware e da un pulsante di chiamata per il carrello e può essere installato nei pressi delle linee di produzione o della scaffalatura.

Il sistema non necessita di un’infrastruttura e comunica direttamente con il Fleet Management sul mezzo, che riceve le informazioni e trasmette i dati al dispositivo Kiwi-Call.

Il sistema invia la richiesta di carico/scarico del materiale sul display del Fleet Management ETS sotto forma di missione operatore.

Il carrellista può scegliere di accettare oppure di rifiutare la richiesta mediante il display touch.

 Il lavoratore della linea sarà a conoscenza dello stato della missione (accettata, in attesa, scaduta) mediante i led luminosi presenti sul pulsante di chiamata.

Missione accettata accettata accettata

Missione in attesa in attesa in attesa

Missione rifiutata rifiutata rifiutata

Ottieni le agevolazioni 4.0
con Kiwi-Call!

Kiwi-Call consente di accedere alle agevolazioni 4.0 su tutte le tipologie di mezzi di sollevamento e macchine operatrici (elettrici, diesel, transpallet, timonati) senza la necessità di gestire le attività del mezzo o impostare il rallentamento automatico.

 Grazie alla 4.0 puoi aggiungere un valore competitivo alla tua azienda e ottenere un risparmio fino al 50% sul tuo mezzo.

Tramite l’integrazione con il sistema ETS è possibile visualizzare le richieste direttamente sul display touch in modo semplice e intuitivo.

Contattaci per saperne di più.