Quali sono le macchine movimento terra?

Quali sono le macchine movimento terra?

quali-sono-le-macchine-movimento-terra

Le macchine movimento terra sono utilizzate dall’industria per asportare, movimentare e modellare ampie porzioni di terreno o roccia. Gli scopi possono essere molteplici: edile, infrastrutturale, di demolizione, di riassetto di zone agricole, fluviali e marittime, per l’attività mineraria o l’estrazione del legname,  e tante altre attività legate alle costruzioni o alla gestione del territorio.

I mezzi movimento terra sono elementi immancabili nel cantiere. Per questo, è bene conoscerne nomi, attrezzi e utilizzi.

Come si chiamano le macchine escavatrici?

Escavatori

Gli escavatori sono macchine destinate allo scavo di terreno o roccia non coerente e alla movimentazione di materiali sfusi.  Il loro telaio mobile può essere cingolato, gommato, montato su pattini o su appoggi articolati, a seconda della superficie di spostamento. Sulla cabina girevole soprastante si trovano motore, sistema idraulico e postazione di guida. La rotazione completa sull’asse della cabina di guida rende possibile una visibilità ottimale sul sito.

Infine sulla macchina è presente il braccio mobile per lo scavo, montato sulla torretta girevole,  che può essere equipaggiato di diversi attrezzi a seconda della destinazione d’uso: la benna, in primo luogo, ma anche pinze, martelli pneumatici, idraulici, frese, griffe e forche. Inoltre, alternativamente al braccio articolato, un escavatore può essere munito di attrezzo di scavo a tazze o a cucchiaio. 

Per la sua grande versatilità, l’escavatore è uno dei mezzi più frequenti in cantiere.

I tipi più comuni di escavatore, divisi per accessorio, sono: 

  • escavatore a benna mordente
  • escavatore a benna trascinata
  • escavatore a cucchiaio
  • escavatore a tazze

Di solito, il motore degli escavatori è Diesel, ma modelli più innovativi e recenti sono concepiti a trazione ibrida per rispondere ai criteri delle norme anti-inquinamento.

Draghe

Una draga è una macchina per lo scavo di materiale subacqueo. È composta da un galleggiante su cui sono posti l'attrezzo dragante, destinato allo scavo, e il motore, che può essere a vapore, elettrico o ibrido.

Le draghe possono essere munite di accessori e galleggianti diversi, adeguati alle diversità degli ambienti marini e fluviali. Generalmente, come gli escavatori, possono essere classificate a seconda del tipo di attrezzo per il dragaggio: esistono draghe a benna, a cucchiaio, a tazze e aspiranti.

Escavatore in movimento

Quali sono le macchine movimento terra di movimentazione e scavo?

Oltre al solo lavoro di scavo, molte MMT si prestano per entrambe le operazioni di scavo e movimentazione materiali. Vediamo quali sono queste macchine movimento terra polivalenti.

Terne

Le terne sono mezzi gommati di medie dimensioni, con un telaio simile a quello di un trattore agricolo, una pala montata anteriormente e, nella parte posteriore, un braccio mobile attrezzato per scavare.

Solitamente usate per lavori ridotti, sono tuttavia estremamente versatili sia nell’utilizzo che per l’ambiente applicativo, essendo adatte anche alle operazioni in area urbana.

Pala caricatrice

Una pala caricatrice è una macchina per lo spostamento di materiale sciolto, quale la terra, e per il suo caricamento sugli autocarri destinati al tragitto finale verso i luoghi di deposito. Può essere cingolata o gommata, rigida o articolata.

La sua attrezzatura distintiva, tuttavia, è la pala frontale a movimento idraulico dalla capacità abbondante, dotata di una lama per raccogliere la terra sul lato inferiore.

La pala, a seconda della forma e del sistema di trazione del veicolo, può essere gommata, cingolata o compatta.

Anche se inadatta ad ampi lavori di scavo, la pala caricatrice può prestarsi per rimozioni superficiali di terreno o rifiniture.

Quali sono le macchine movimento terra per la sola movimentazione?

Ruspa

Una ruspa è una macchina adatta per il taglio e lo spianamento superficiale del terreno. Contemporaneamente, può caricarlo, trasportarlo e scaricarlo. È formata da un trattore con rimorchio a cassone mobile. Tale tramoggia è dotata frontalmente di lama sul lato inferiore per  tagliare il suolo, mentre l'inerzia del movimento muove il terreno accumulato nel cassone. La tramoggia viene abbassata parzialmente per scaricare. 

Bulldozer

Il bullldozer, o apripista, è un potente mezzo blindato per la movimentazione di materiale di scavo. Può muoversi su pneumatici o cingoli ed è munito di una pala cava sulla parte anteriore. Si prestano bene, oltre che per lo spostamento di terreno, anche per il livellamento e lo spianamento, il disboscamento, l’estrazione di pietre e le demolizioni, l’uso in campo militare.

Bulldozer

Dumper

I dumper sono autocarri di diverse dimensioni per il carico e lo scarico deldi materiale pesante tramite cassone posteriore ribaltabile. Sono pensati per essere agili e adatti alla circolazione stradale, in modo da poter espletare a pieno ritmo la loro funzione di trasporto

software kiwisat - ets
ETS e software Kiwisat per la gestione della flotta

MMT e soluzioni Kiwitron

Per i mezzi movimento terra, Kiwitron ha creato una gamma di soluzioni tecnologiche composte da sensori, dispositivi hardware e software per innovare la tua impresa e ridurre sensibilmente i rischi per la sicurezza. 

Un esempio dei nostri prodotti? Il sensore diesel, per analizzare le prestazioni del motore collegato al datalogger ETS e al software gestionale Kiwisat. O ancora, il sistema Kiwi-Eye, che permette di individuare selettivamente gli ostacoli grazie all’intelligenza artificiale e di ridurre gli incidenti.

Installando il sistema ETS di Kiwitron a bordo della flotta mmt, otterrai il monitoraggio delle operazioni da remoto e l’analisi dei dati dei lavori in corso. Questo renderà le macchine nuove immediatamente eleggibili per gli incentivi Industria 4.0.

Vuoi migliorare l’efficienza e la sicurezza della tua flotta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *