Gestione delle attività dei mezzi all’interno delle aree aziendali

Sistemi di zoning per carrelli elevatori

Gestione efficiente del magazzino

sistemi-zoning-carrelli-elevatori-rid

 

I sistemi di Zoning per carrelli elevatori permettono di gestire al meglio la logistica di magazzino, le prestazioni dei carrelli in specifiche aree aziendali, i flussi di lavoro, la sicurezza, l’efficienza.

 

È possibile impostare le limitazioni di velocità del mezzo quando entra in specifiche aree operative, per esempio nelle aree adibite alla movimentazione della merce in magazzino.

Sistemi di zoning per carrelli
scopri quello più adatto alle tue esigenze

kiwi-zone-carrello-elevatore-gestione-aree-aziendali

KiwiZone

Gestisce le prestazioni dei mezzi e gli accessi alle aree aziendali

ancora-zoning-gestione-rallentamento-carrello

KiwiCross

Gestisce le prestazioni dei mezzi interagendo con l'infrastruttura 

sensore-soffitto-rid

Radar soffito

Sensore di distanza per il rilevamento di sovrastrutture

KiwiZone

Gestione delle aree aziendali e accessi veicolari

Kiwi-Zone consente di gestire gli accessi e le performance del carrello in zone delimitate da appositi gate elettronici.

Quando il carrello entra nelle aree “safe”, Kiwi-Zone rallenta il mezzo e mantiene la velocità impostata fino all’uscita dalla zona di rallentamento.

Kiwi-Zone nega l‘accesso alle zone pericolose del magazzino ai mezzi non autorizzati.

Il sistema si integra perfettamente con l’ambiente di lavoro e non modifica la struttura esistente.

kiwi-zone-carrello-elevatore-gestione-aree-aziendali
Rallentamento automatico

Area "safe" con limitazione della velocità del carrello

kiwi-zone-gestione-accessi-aree-magazzino
kiwi-zone-gestione-prestazioni-carrello-elevatore
Funzionalità e vantaggi

Apertura/Chiusura automatica porte 

Accensione luci

Rallentamento del carrello elevatore

Attivazione allarmi

Semplicità di installazione

Versatilità alle esigenze del cliente

KiwiCross

kiwi-cross-gestione-aree-sicurezza-magazzino

Kiwi-Cross attiva, all’interno dell’area “safe”,  il rallentamento di tutti i mezzi dotati di ancora. Una volta usciti dall'area, i mezzi riprendono la loro velocità iniziale.

Kiwi-Cross tutela i pedoni presenti nella zona “safe” attraverso i tag anticollisione, che rilevano la presenza del carrello ed emettono segnali acustici e luminosi. 

 

È dotato di due antenne omnidirezionali: la prima è fissa e delimita l'area “safe”; la seconda, installata sul carrello, riceve il segnale dalla prima e attiva il rallentamento del mezzo.

 

KiwiCross Ai

kiwi-cross-ai-sicurezza-aree-magazzino

Kiwi-Cross attiva, all’interno dell’area “safe”,  il rallentamento di tutti i mezzi dotati di ancora. Una volta usciti dall'area, i mezzi riprendono la loro velocità iniziale.

Kiwi-Cross tutela i pedoni presenti nella zona “safe” attraverso i tag anticollisione, che rilevano la presenza del carrello ed emettono segnali acustici e luminosi. 

 

È dotato di due antenne omnidirezionali: la prima è fissa e delimita l'area “safe”; la seconda, installata sul carrello, riceve il segnale dalla prima e attiva il rallentamento del mezzo.

Kiwi-Cross-Ai  rileva i pedoni in un’area circoscritta, chinati oppure di spalle, grazie al suo sistema selettivo ad intelligenza artificiale

È dotato di una telecamera che, se installata in prossimità di una zona a rischio, avvisa eventuali mezzi in avvicinamento della presenza di pedoni mediante una segnaletica acustica e luminosa. 

Kiwi-Cross-Ai rallenta i mezzi in prossimità dell’area “safe”, prevenendo gli incidenti nelle aree con scarsa visibilità dell’azienda. 

Funzionalità e vantaggi

Rilevamento dei pedoni

Integrazione con l'ambiente di lavoro

Rallentamento del carrello elevatore

Semplicità di installazione

Versatilità alle esigenze del cliente 

Attivazione allarmi 

Radar soffitto

Il sistema rileva la presenza di sovrastrutture nel passaggio dall'esterno all'interno dei locali aziendali.

Il sensore soffitto rileva aree fino all'altezza di 30 metri. È possibile personalizzare l’altezza rilevata dal sensore.

Il dispositivo può essere integrato con KiwiSafe per gestire la limitazione di velocità del carrello in seguito alla rilevazione del soffitto.

 

sensore-soffitto-gestione-aree-aziendali
sensore-soffitto-gestione-aree-aziendali

Integrabile con KiwiSafe

Interfaccia a LED

KiwiSafe, quando integrato con il sensore soffitto, consente di visualizzare sul display lo stato dell'area di lavoro. Dei LED gialli o rossi indicano l'ingresso del carrello elevatore in una zona coperta.

La presenza di sovrastrutture viene segnalata inoltre da un segnale acustico emesso dal cicalino di cui è dotato KiwiSafe.

kiwi-safe-integrazione-sensore-soffitto
Funzionalità e vantaggi

Integrazione del sensore soffitto con KiwiSafe

Rilevazione soffitto 

Altezza personalizzabile

Installazione facile e veloce

Visualizzazione LED

Rallentamento del carrello elevatore

Segnalazione acustica