Come usare un escavatore? Le regole per la sicurezza

Come usare un escavatore? Le regole per la sicurezza

come-usare-un-escavatore-le-regole

L’escavatore è la macchina più adatta per effettuare scavi ed è tra le macchine movimento terra più presenti in cantiere. È progettato per poter asportare grandi quantità di rocce o terreno, andando in profondità. Risponde a requisiti costruttivi specifici ed è munito di determinati strumenti tecnologici. Per questo, usare un escavatore richiede competenze particolari per impostare il lavoro in maniera sicura. Da Kiwitron, vogliamo fornirvi i fondamentali per una guida del mezzo in tutta sicurezza.

Conoscere le normative

Conoscere le normative e le disposizioni del fabbricante per l’uso della macchina è un requisito imprescindibile prima di mettersi alla guida o assegnare un operatore ai lavori di scavo. 

La principale fonte delle norme che regolano operazioni e macchine movimento terra è il testo unico sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, corrispondente al decreto legislativo del 9 aprile 2008, n.81. Di seguito, gli obblighi principali che riguardano l’uso dell’escavatore.

Obblighi di carattere generale per l’uso macchine movimento terra:

  • Solo personale specificamente addestrato, formato e idoneo può essere abilitato all’uso della macchina. Accertarsi che l’accesso al mezzo avvenga solo per gli operatori abilitati.
  • Gli operatori assegnati alla guida e alla manutenzione del mezzo dovranno leggere esaustivamente il libretto di istruzioni prima di iniziare i lavori. Il libretto dovrà restare in cabina di guida o, in alternativa, in fabbrica.
  • Non modificare in alcun modo la macchina a livello costruttivo, al fine di non alterare le disposizioni di messa in sicurezza del fabbricante . 
  • Usare equipaggiamenti protettivi personali (DPI).

Alcuni obblighi relativi alle operazioni di scavo: 

  • Durante lo scavo, rispettare l’angolo naturale di declivio delle pareti 
  • Armare adeguatamente le pareti per evitare frane, se lo scavo è più alto di 1.50 m, in caso di prossimità di altre fondamenta.
  • Assicurarsi che nessun lavoratore sia presente nel raggio d’azione dei mezzi, alla base della parete di attacco o in prossimità del ciglio dello scavo. 
  • Delimitare la zona di pericolo con barriere, nastri bicolori o altro ed apporre idonea segnaletica
  • Verificare che il posto di manovra dell’escavatore risponda ai requisiti di sicurezza (per es. essere munito di ROPS, FOPS e cintura antivibrante).

Per una lettura completa delle normative di sicurezza per gli scavi, vi rimandiamo agli artt. 118, 119, 120, 121 del D.lgs. 81/08.

Conoscere i principali rischi

Le indicazioni sopra riportate rispondono alla prevenzione di rischi specifici. Vediamo quali sono i principali rischi nell’uso di un escavatore.

ROVESCIAMENTO O RIBALTAMENTO DEL MEZZO

In determinate situazioni, l’escavatore corre il pericolo di ribaltarsi e schiacciare l’operatore a terra, rompere impianti e automezzi.

A provocare questo genere di incidenti possono concorrere l’irregolarità del terreno, il franamento del fondo o lo scivolamento su fondi umidi, per cui è bene conoscere la tipologia del suolo prima di iniziare i lavori. Una delle cause più comuni di ribaltamento è la pendenza del percorso, per cui è necessario essere informati sui limiti di inclinazione della macchina indicati dal costruttore così come su quelli del peso massimo sollevabile. In caso di forte pendenza, è suggerito l’uso dei mezzi cingolati piuttosto che gommati e procedere con il carico in basso.

Per assicurare l’incolumità dell’escavatorista, l’escavatore deve avere strutture di protezione contro il ribaltamento (ROPS, oppure TOPS contro il rovesciamento laterale). Questo particolare tipo di torretta protegge il conducente grazie ad un volume limitato di deformazione (DLV) nel caso di impatto.

INVESTIMENTO / CEDIMENTO PARTI MECCANICHE

Gli escavatoristi possono incorrere nel rischio di investimento da parte della benna, del braccio o della cabina dell’escavatore. Per questo, occorre adottare alcuni accorgimenti che rendono l’esperienza alla guida più sicura.

Prima di tutto, il terreno non deve mai mettere l’operatore nelle condizioni di non poter effettuare l’arresto immediato della macchina. È importante, inoltre, controllare lo stato di tutti i dispositivi frenanti, accertarsi che il percorso sia sgombro da ostacoli e che la visibilità dal posto di guida non sia limitata. Qualora servisse, è bene richiedere l’assistenza di operatori  a terra

Inoltre, alcune indicazioni per la guida corretta sono non avere suole delle scarpe bagnate o unte e non superare i 15 km/h.

SCIVOLAMENTO/CADUTA

Un momento particolarmente delicato può essere la salita e la discesa dal mezzo, per cui si raccomanda di non indossare mai scarpe infangate o senza presa sulla suola. Inoltre, è importante ricordare alcune precauzioni:

  • non usare le leve di comando in cabina come punti di appoggio
  • non salire o scendere se la macchina in movimento
  • non trasportare persone in cabina di guida a meno che l'escavatore non sia munito di un secondo sedile apposito.

Le tecnologie 4.0 per lo scavo

Kiwitron ha creato degli strumenti di supporto alla guida per il movimento terra in chiave 4.0.

Grazie all’interazione in real time, tramite scambio di dati, tra il gestionale Kiwisat e un’ampia gamma di sensori Kiwitron installati a bordo macchina, è possibile prevenire:

  • collisioni con oggetti specifici, come pedoni, altre macchine, linee elettriche o elementi dell’area di lavoro marcati da apposita segnaletica;
  • collisioni e investimenti in retromarcia;
  • l’uscita del mezzo dall’area di lavoro assegnata
  • l’accesso al mezzo di operatori non abilitati;

e usufruire di tante altre funzionalità di sicurezza del nostro sistema di gestione della flotta:

  • localizzazione macchine e geofencing;
  • valutazione e analisi delle zone di rischio (analisi near-miss);
  • prescrizioni per manutenzione preventiva, predittiva e richiesta di interventi straordinari;
  • check-list preoperativa di verifica delle condizioni del mezzo, con eventuale blocco macchina.

Kiwitron si propone come partner di fiducia per incrementare la sicurezza nella tua azienda attraverso tecnologie all’avanguardia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.