Bauma 2022: Kiwitron porta innovazione negli spazi di Unacea

Bauma 2022: Kiwitron porta innovazione negli spazi di Unacea

Bauma-2022-Kiwitron-Unacea

Manca meno di un mese all’ingresso di Kiwitron nelle hall del Bauma, per l’edizione 2022 di Monaco di Baviera. 

Alla fiera internazionale di macchine movimento terra, edili e mining più importante al mondo, che si terrà dal 24 al 30 di ottobre, Kiwitron approda in partnership con Unacea, l’associazione di categoria italiana delle macchine e attrezzature per costruzioni nata nel 2010. 

Una collaborazione significativa, che vuole sottolineare la rilevanza di primo piano raggiunta dalle nuove tecnologie per il settore. L’azienda tech del bolognese collocherà il suo stand nello spazio messo a disposizione da Unacea per i soci, nel padiglione A5.

I temi caldi in rassegna quest’anno al Bauma toccheranno varie tematiche: dall’ecologia, con l’obiettivo Zero emissioni e la ricerca dei materiali e metodi costruttivi del futuro, fino all’innovazione tecnologica, con un focus su digitalizzazione, robotica e intelligenza artificiale.

Le tecnologie Kiwitron in esposizione al Bauma

In questo contesto, Kiwitron si inserisce con pertinenza assoluta, con soluzioni all’avanguardia progettate e prodotte interamente in house per il miglioramento dell’efficienza e della sicurezza aziendale. 

Intelligenza artificiale e semi-automazione, risparmio energetico e ottimizzazione dei processi sono le parole chiave del contributo di Kiwitron nelle sale del Bauma.

Kiwitron presenterà allo stand i seguenti prodotti:

  • KiwiEye: il sistema visione con Intelligenza Artificiale che rileva e distingue gli ostacoli fino a 25 m di distanza, con precisione al centimetro, per attivare segnali di allarme o il rallentamento del mezzo, secondo le preimpostazioni.
  • Anticollisione: il sistema di assistenza alla guida con tecnologia UWB che avvisa guidatore e pedone in caso di avvicinamento pericoloso entro la zona di allarme impostata attraverso segnali di allarme o il rallentamento del mezzo, secondo le preimpostazioni.
  • Radar: il sistema con tecnologia Lidar che individua tutti gli ostacoli entro l’angolo di rilevamento e attiva segnali di allarme o rallentamento del mezzo, secondo le preimpostazioni.

Tutti i sensori sono integrabili con il sistema di Fleet Management ETS, di cui sarà presente sul posto il dispositivo datalogger, indispensabile alla raccolta dei dati prodotti dai rilevamenti.

Troverai lo staff commerciale e marketing di Kiwitron nella Hall A5, stand 135 di Monaco Fiere. Siamo in attesa di conoscerti!

Vuoi approfondire la nostra panoramica prodotti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.