Kiwi Zone Plus & Light: esplora il mondo dell’automazione industriale

Smart Industry Solutions

Kiwi Zone Plus & Light: esplora il mondo dell’automazione industriale

Kiwi-Zone Plus & Light Safety Light gestione mezzi

Kiwitron è al servizio delle moderne imprese, proponendo tecnologie all'avanguardia e sistemi smart in grado di garantire sicurezza e massima produttività.

Kiwi Zone Plus & Light consente di gestire le attività dei veicoli nelle aree aziendali mediante il controllo degli accessi e il rallentamento.

Al giorno d'oggi, l'automazione si sta ritagliando uno spazio sempre più importante nell'ambito della produzione industriale.

Tale tecnologia agisce sui dispositivi e garantisce lo sviluppo automatico di un processo.

Un alto livello di automazione implica un ridotto intervento umano, quindi maggiore fluidità ed uniformità delle operazioni e un costante aumento della produttività.

Kiwi-Zone Plus è un sistema di controllo automatizzato che monitora l'attività lavorativa e gli spostamenti dei mezzi per aumentare la sicurezza in specifiche zone, definite aree “SAFE”.

Tramite onde radio il sistema riconosce il veicolo nell'area interessata e ne gestisce gli accessi. L'installazione di Kiwi-zone Plus è semplice e può essere fatta dal vostro operatore di fiducia.

La Safety Light è un moderno impianto di illuminazione, in grado di proiettare simboli o fasci di luce per delimitare le aree di lavoro e di manovra. Le lampade si possono applicare anche su mezzi di varie dimensioni e funzionano correttamente a diversi livelli di altezza.

Questa soluzione permette di evitare i normali costi di riverniciatura della segnaletica classica.

Kiwi-Zone Plus & Light sistema sicurezza magazzino

La Safety Light applicata ai dispositivi Kiwitron

Kiwi Zone Plus & Light è un sistema di ausilio alla sicurezza, controlla l'accesso dei mezzi nelle zone di lavoro e migliora le prestazioni dei veicoli in transito. La gestione degli spostamenti è regolata dagli impianti Safety Light o da semafori posti in prossimità delle porte.

Il sistema è stato elaborato a seguito della richiesta di un committente di automatizzare l'apertura delle porte del proprio magazzino mediante un sistema che rilevi l'arrivo del veicolo nelle zone di accesso.

Kiwitron ha progettato un sistema di Zoning in grado di rilevare l'arrivo e il transito dei veicoli e attivare l'apertura e la chiusura delle porte in modo automatico, gestendo il flusso dei mezzi nei luoghi di lavoro in totale sicurezza. I sensori installati sulle porte di accesso rilevano il mezzo in arrivo nell'area “SAFE” e ne controllano il movimento tramite segnali radio.

Casistica

La velocità del veicolo viene limitata dal sistema Kiwi Zone nelle zone adiacenti alla porta. All'apertura il mezzo accede alla zona successiva e rallenta in prossimità di un secondo sbarramento. In caso di via libera, il sistema consente al mezzo di accedere al magazzino in modo autonomo e sicuro.

In presenza di più mezzi, il sistema attua lo stesso principio in successione. Il primo veicolo viene guidato in direzione del magazzino e, una volta liberata l'area di transito, si consente l'accesso agli altri mezzi.

In generale, ogni volta che un mezzo accede ad un'area sensibile, il veicolo rallenta in modo automatico. Viceversa, riprende velocità quando esce dalla zona di controllo.

Per evitare incidenti, il sistema di Zoning evita il transito di più veicoli contemporaneamente e, in caso di necessità, può negare l'accesso ai mezzi non autorizzati. Inoltre, se il veicolo utilizzato è un carrello elevatore il sistema mantiene le forche abbassate nella fase di accesso.

Kiwi-Zone Plus & Light Safety Light gestione magazzino

Automazione integrata all'infrastruttura: installazione e funzionamento di Kiwi-Zone Plus & Light

Il sistema comprende l'installazione di una coppia di antenne sulle porte, un'antenna per ogni veicolo e l'applicazione di sistemi di segnalazione tramite indicatori semaforici dotati di luce LED e suoni (traffic light) o, in alternativa, Safety Light.

Le antenne permettono di controllare la velocità di marcia dei mezzi e coordinare le luci segnaletiche poste in prossimità delle porte. La luce verde, gialla o rossa indica al veicolo la possibilità di avanzare, l'obbligo di fermarsi o lasciare libero il passaggio per altri transiti.

Tutti i dispositivi sono facili da installare, resistenti all'ambiente e realizzati per durare nel tempo.

Qualcosa in più sulle Safety Light

Una corretta illuminazione dei luoghi di lavoro migliora la sicurezza e la prevenzione di incidenti. Al giorno d'oggi esistono soluzioni innovative che garantiscono un'effettiva protezione e migliorano le condizioni di lavoro dei dipendenti.

La Safety Light è un impianto di illuminazione funzionale e all'avanguardia. A differenza della segnaletica classica con pittura verniciabile o strisce adesive, questo sistema è ben visibile in ogni tipo di ambiente e non è soggetto ad usura, garantendo una netta ottimizzazione dei costi.

Le lampade e i proiettori Safety Light possono essere applicati negli ambienti lavorativi per delimitare le uscite di emergenza e zone specifiche o, in aggiunta, sui mezzi per segnalare le aree di manovra del veicolo.

Tutti gli impianti Safety Light sono realizzati in collaborazione con Progtech s.r.l., azienda leader nella progettazione e realizzazione di apparecchi illuminanti a LED.

Cosa aspetti? Contattaci per maggiori informazioni!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *